Fitness | I Piegamenti perfetti | Push-up


 I PIEGAMENTI PERFETTI 

Su e giù: con un solo movimento alleni tutta la muscolatura della parte alta del tuo corpo. è il motivo per cui i piegamenti sulle braccia sono tra gli esercizi più diffusi, amati e praticati in tutte le palestre del mondo. La versione classica è quella con mani e piedi a terra, e poi ci sono infinite varianti per rendere l'esercizio più leggero (con le ginocchia a terra per esempio) o impegnativo (come la versione che vedi in questa immagine, con i piedi su un rialzo che potrebbe anche essere una fitball, che rende il tutto ancora più instabile). L’aumento dell’escursione del movimento incrementa infatti la difficoltà dell’esercizio. Ma per rendere davvero efficaci i tuoi piegamenti sulle braccia, segui le indicazioni che trovi in questa gallery per un push-up davvero perfetto.
Fai 3-4 serie da 15-25 ripetizioni un giorno sì e uno no, o almeno due volte alla settimana. Tempo pochi training e avrai busto e spalle che non passano inosservati.

  • Piedi sollevati Appoggia le punte dei piedi su un rialzo (uno step o un gradino). Tenere i piedi più in alto aumenta molto il lavoro delle braccia.

  • Bacino allineato Contrai i glutei e gli addominali per tenere i fianchi diritti e allineati con la schiena. Mantieni il corpo stabile per tutto l’esercizio.

  • Spalle abbassate Per evitare di sollevare le spalle fino alle orecchie premi una scapola contro l’altra. Cerca anche di tenere le spalle allineate tra loro.

  • Mani vicine Per far lavorare di più i tricipiti, i muscoli posteriori del braccio, avvicina gli indici e i medi delle mani formando una specie di cuore con le dita.